Rispondi al commento

user warning: Table 'c109agcalcio.d6_wysiwyg' doesn't exist query: SELECT * FROM d6_wysiwyg in /var/www/sites/all/modules/wysiwyg/wysiwyg.module on line 538.

A Santarcangelo un commissario con zaino e fame?

Segnalazioni incrociate

Perchè mai un presidente di società dovrebbe scrivere al segretario De Angelis (sembtrerebbe l'unico nella Lnd assieme a Lombi e Pastore a percepire un contributo extra) per dire che il comportamento di un commissario di campo è stato corretto? E perchè mai un commissario va al ristorante e pur se tutto offerto vuole la ricevuta? E' forse normale che la società offra pranzo e tradizioni del territorio?  E' normale che un commissario faccia scorte di formaggi e salumi a carico della società? Da quanto risulterebbe, se il comportamento corrispondesse a quanto scritto è certo che la trasferta non è stata organizzata dall'azienda di Mambelli (a proposito Alberto, potresti proporre i tuoi servizi anche per tali trasferte). E' vero che parliamo di un mondo in bilico tra semplice onestà e trasformismo etico, ma sempre più persone rifuggono lo schifo denunciandolo. E il Tavecchio che fa? Lui è un commissario d'altra statura, fa viaggi internazionali, pensa ad esportare la strategia calcistica dilettantisca sulle piazze di Dubai, San Marino, Panama. 

Fonte: 

Redazione

Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Rispondi

  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd> <b> <br>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Maggiori informazioni sulle opzioni di formattazione.

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160