Rispondi al commento

user warning: Table 'c109agcalcio.d6_wysiwyg' doesn't exist query: SELECT * FROM d6_wysiwyg in /var/www/sites/all/modules/wysiwyg/wysiwyg.module on line 538.

Roma, Behrami ha preso casa nella Capitale

in

ROMA, 31 dicembre - Valon Behrami ha già pre­so casa a Roma. Ha scelto una villa dalle parti dell’Eur, nei prossimi giorni arriverà per firmare il con­tratto. L’esterno del West Ham sem­bra più vicino alla Roma e soprattut­to questa mossa conferma il suo grande desiderio di vestire la maglia giallorossa, che insegue da un anno. Ma per il suo acquisto bisogna aspettare ancora. Unicredit non ha dato ancora il via libera all’opera­zione, anche se si dovesse trattare di un prestito, come sperano i dirigen­ti giallorossi. Prima bisogna cedere altri giocatori, Julio Baptista non basta. La Roma punta a prendere Behrami in prestito, mentre il West Ham preferisce una cessione a titolo defini­tivo. Alla fine la soluzio­ne potrebbe essere tro­vata e metà strada: pre­stito per sei mesi con di­ritto di riscatto a una ci­fra già fissata, intorno ai quattro milioni di eu­ro. Comunque la tratta­tiva va avanti ad oltran­za, il giocatore è dispo­sto ad aspettare la Ro­ma, anche se in un pri­mo momento aveva posto la scaden­za del 10 gennaio.


SCULLI - Si attendono sviluppi anche per il ge­noano Sculli. L’attac­cante rossoblù spinge per venire alla Roma, può essere messo in pie­di uno scambio con Gre­co, anche se Ranieri ( a cui piace Sculli) non vorrebbe privarsi del giovane centrocampi­sta, al quale darà sempre più spazio. E poi ci sono ostacoli di carattere economico, anche per uno scambio di prestiti. Greco guadagna 250.000 euro, Sculli 900.000. Il Genoa è pronto a fare un investimento sul centrocampista, fissando già ora il diritto di riscatto. Ma la Roma cipensa.


Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna del Corriere dello Sport-Stadio


Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Rispondi

  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd> <b> <br>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Maggiori informazioni sulle opzioni di formattazione.

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160