Rispondi al commento

user warning: Table 'c109agcalcio.d6_wysiwyg' doesn't exist query: SELECT * FROM d6_wysiwyg in /var/www/sites/all/modules/wysiwyg/wysiwyg.module on line 538.

Lazio, subito Santa Cruz. C'è l’intesa sull’ingaggio

in

ROMA, 30 dicembre - Roque Santa Cruz su­bito a Roma. E’ pronto a salire sull’aereo e raggiungere l’Italia da Asuncion. Ha chiesto e otte­nuto da Mancini di non rientra­re a Manchester. Questo era l’accordo quando ha salutato lo spo­gliatoio del City prima di Natale. Il centravanti pa­raguaiano attende buone notizie da Jan Van Baal: il suo manager olandese tiene i contatti con Lotito e Tare. C’è da raggiungere l’intesa econo­mica con la Lazio. Il club ingle­se ha fatto sapere che non par­teciperà al pagamento dello sti­pendio. Santa Cruz ha un con­tratto da 2,4 milioni sino al 30 giugno 2013, significa altre due stagioni e mezzo. Ha espresso il desiderio di misurarsi nel cam­pionato italiano. Lo preferisce alla Germania, dove è esploso con il Bayern Monaco, e all’In­ghilterra. Erano arrivate le ri­chieste del Werder Brema (che deve sostituire Almeida) e del Blackburn, altro suo vecchio club. Offrivano sei mi­lioni di euro per il cartellino. Santa Cruz, però, ha espresso il gradi­mento per la La­zio. Considerando i rapporti e il comportamento del ragazzo, che non ha mai creato proble­mi, il City sta cercando di ac­contentarlo. Lotito e Tare con Marwood hanno trovato un ac­cordo che deve essere ancora sottoscritto: 300 mila euro per il prestito oneroso e altri 2,7 mi­lioni per il riscatto a giugno.


TRATTATIVA - Ora il discorso ri­guarda Santa Cruz e la Lazio. Il paraguaiano ha chiesto garan­zie sul futuro, non vorrebbe tor­nare indietro tra sei mesi. Loti­to, da questo punto di vista, è pronto ad accontentarlo. Sulla durata del contratto e l’entità dell’ingaggio la partita resta aperta con Van Baal, il suo ma­nager. Appena verrà definita l’intesa, Santa Cruz salirà sul primo aereo disponibile da Asuncion per raggiungere Ro­ma. Potrebbe accadere nei pri­mi giorni di gennaio. Da qui al­la conclusione dell’operazione, conoscendo le strategie e la flessibilità di Lotito, è possibile che la Lazio prenda in conside­razione o valuti altre opportu­nità. Ma alla fine della teleno­vela prenderà Santa Cruz, terzo paraguaiano nella storia delclub biancoceleste ( era stato preceduto in altre epoche da Leongino Unzain e da Dionisio Arce).


Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna del Corriere dello Sport-Stadio


Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Rispondi

  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd> <b> <br>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Maggiori informazioni sulle opzioni di formattazione.

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160