Rispondi al commento

user warning: Table 'c109agcalcio.d6_wysiwyg' doesn't exist query: SELECT * FROM d6_wysiwyg in /var/www/sites/all/modules/wysiwyg/wysiwyg.module on line 538.

Milan, incontro per Toni. Rinviato vertice per Dinho

in

MILANO, 30 dicembre - Due trattative per un mercato intercontinentale: la squadra è a Dubai, l’ad Galliani è in Brasile, a Rio. Dove ieri avrebbe dovuto in­contrare a pranzo Roberto De As­sis, il fratello-manager di Ronal­dinho, per discutere del futuro dell’asso brasiliano. C’è stato inve­ce l’ennesimo colpo di scena: l’in­contro è slittato ad oggi per impe­gni personali del fratello-manager del milanista. Contattato telefoni­camente, De Assis è sembrato molto nervoso a testimonianza che il braccio di ferro con il Milan è impegnativo e rischia di far male soprattutto a Ronaldinho.


TONI - Gallia­ni, comun­que, non ha sprecato la preziosa gior­nata di va­canza- lavoro pranzando con Enrico Preziosi. Il discorso sarà inevitabilmente sci­volato su Luca Toni, finito nel mi­rino rossonero. Ieri mattina il pa­tron del Genoa, commentando la notizia, aveva ironizzato parlando in diretta a Telenord Genova: « Toni va al Milan come Ronaldin­ho va al Lumezzane». Nel primo pomeriggio, proprio in attesa di in­contrare Galliani a pranzo, il pre­sidente rossoblù ha spiegato al te­lefono: «Toni è un giocatore del Genoa, non si muove anche se me lo chiedono. E poi al Milan non serve». Mentre Preziosi e Galliani erano a pranzo, l’agente del gioca­tore, Tullio Tinti, era in viaggio per Dubai, dove il Milan è in riti­ro: certo a Dubai in questo mo­mento c’è il mondo del calcio, Tin­ti ha anche il discorso del rinnovo di Pirlo da affrontare, ma... di To­ni avrà trovato il modo di parlare. Situazione fluida: l’idea rossone­ra è quella di un prestito, Toni è legato al Genoa fino al 2012 da un ricco contratto da circa 5 milioni l’anno, bonus inclusi. Preziosi lo considera incedibile, anche per­ché avrebbe il problema della so­stituzione. Le vie del mercato sono però imprevedibili: di fronte ad un’offerta importante, anche Ra­nocchia è partito sei mesi prima del previsto.


Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna del Corriere dello Sport-Stadio


Ettore Intorcia

Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Rispondi

  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd> <b> <br>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Maggiori informazioni sulle opzioni di formattazione.

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160