Rispondi al commento

user warning: Table 'c109agcalcio.d6_wysiwyg' doesn't exist query: SELECT * FROM d6_wysiwyg in /var/www/sites/all/modules/wysiwyg/wysiwyg.module on line 538.

De Laurentiis: «Napoli, compro due difensori»

in

SORRENTO, 1 dicembre - «Lo confermo. Farò sicuramente un acquisto in difesa e probabilmente anche un altro difensore centrale. Quando? Tra gennaio e giugno-luglio». Lo ha detto il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis a Sorrento - dove ha presentato alle 'Giornate del Cinema' il suo listino dei film 2011 - confermando l'intenzione del Napoli di tornare sul mercato. «Fosse per me farei giocare una squadra il primo tempo e una il secondo, a me fa piacere rischiare, si sa. Ma con l'allenatore che abbiamo non è il caso di avere più di 22-23 giocatori. Altrimenti li farebbe marcire....». «I miei giocatori - ha aggiunto De Laurentiis - sono tutti campioni, altrimenti non sarebbero nel Napoli. Quindi sono tutti intercambiabili. Non faccio mai ragionamenti anno per anno ma per i prossimi cinque e voglio costruire una squadra di valore sempre crescente».


MAZZARRI - «Non poniamoci dei limiti. Vogliamo andare avanti il più possibile sia in campionato che in Europa». Così Walter Mazzarri carica il Napoli in vista della delicata sfida con l'Utrecht. Il cammino degli azzurri in Europa League è stato finora 'zoppicante', ma un vittoria in Olanda cambierebbe gli equilibri del girone. «Cercheremo di fare il massimo in base alle nostre possibilità, sperando di poter passare il turno - ha spiegato il tecnico in conferenza stampa - L'anno scorso dissi che volevamo arrivare in Europa League e ci siamo riusciti. Se riusciamo a superarci ancora meglio. Il Napoli non si arrende mai. Anche a Udine, abbiamo messo dentro un attaccante per provare a vincerla. Il turnover? E' un discorso che ho applicato quando l'ho ritenuto necessario. Cannavaro? Clinicamente è un giocatore recuperato così come Aronica: voglio capire se posso rischiare Paolo oppure no, anche perché lunedì ci sarà la sfida col Palermo. A Parma e a Cesena ho fatto molto turn over, ma abbiamo vinto».



GARGANO - In conferenza stampa ha parlato anche Walter Gargano: «Ora vedo un Napoli molto maturo. Con il Mazzarri puntiamo a migliorare e a crescere. Sul campo stiamo facendo bene. Da quando sono arrivato qui c'è stata una crescita costante. Purtroppo se si vince siamo tutti campioni altrimenti non siamo buoni».

Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Rispondi

  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd> <b> <br>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Maggiori informazioni sulle opzioni di formattazione.

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160