Rispondi al commento

user warning: Table 'c109agcalcio.d6_wysiwyg' doesn't exist query: SELECT * FROM d6_wysiwyg in /var/www/sites/all/modules/wysiwyg/wysiwyg.module on line 538.

Ranieri: «La Roma ha la forza di rialzarsi sempre»

in

ROMA, 30 novembre - «La forza della Roma è stata di rialzarsi ogni volta che è caduta. Mi aspetto sempre una forte prestazione: con il Chievo sarà una partita difficile, ma i ragazzi faranno una grande prestazione». Così Claudio Ranieri a tre giorni dalla sconfitta di Palermo analizza il momento che attraversa la sua squadra. «Sappiamo che cosa abbiamo sbagliato, in certi periodi non ci va bene quando giochiamo fuori, ma voglia cambiare questo trend», ha detto il tecnico giallorosso intervenendo a una iniziativa umanitaria in Campidoglio. «I ragazzi ci sono, il gruppo è ottimo», ha assicurato Ranieri.


BARCELLONA, BELLO E IMPOSSIBILE - Pep Guardiola ritiene impossibile proporre lo stesso calcio del Barcellona in Italia. All'indomani del trionfo sul Real Madrid a Camp Nou, Ranieri riferisce l'opinione del tecnico del Barça con cui ha avuto modo di parlare tempo fa. «Mi ha detto che in Italia è impossibile perchè a Barcellona ci sono tanti anni di tradizione e anche i ragazzi delle giovanili giocano come la prima squadra - ha raccontato l'allenatore della Roma -. Quando andrò via, mi ha detto, non sarà facile esportare questa idea». Ranieri non ha voluto commentare la debacle del Real Madrid Josè Mourinho, con cui in passato ha polemizzato aspramente.


GRINTA RIISE - In Campidoglio con Ranieri, presente anche John Arne Riise, convinto che, nonostante la pesante sconfitta di Palermo, la Roma non rinuncerà alle sue ambizioni. «Il campionato è lungo e aperto - ha detto Riise -. Il Milan adesso è la squadra più forte, ma mancano ancora tante partite». Secondo il terzino sinistro norvegese «l'importante è che corriamo in 11, io per primo devo fare di più per la squadra. Ora dobbiamo trovare la grinta e l'aggressività giuste per la partita con il Chievo».

Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Rispondi

  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd> <b> <br>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Maggiori informazioni sulle opzioni di formattazione.

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160