Rispondi al commento

user warning: Table 'c109agcalcio.d6_wysiwyg' doesn't exist query: SELECT * FROM d6_wysiwyg in /var/www/sites/all/modules/wysiwyg/wysiwyg.module on line 538.

Montolivo si opera il 15: starà fermo 40 giorni

in

FIRENZE, 4 ottobre - Il 15 novembre il centrocampista della Fiorentina Riccardo Montolivo si opererà alla caviglia destra ad Amsterdam, dal professor Van Dijk. Lo ha comunicato la società viola, precisando che "dato il persistere della sintomatologia dolorosa alla caviglia di Riccardo Montolivo, nonostante le terapie conservative eseguite, l'atleta sarà sottoposto ad intervento chirurgico risolutivo per l'impingement posteriore della caviglia, iniziato dopo un trauma contusivo durante i recenti Mondiali in Sudafrica". Si risolverà così, con un intervento chirurgico, il problema che da qualche mese assilla Montolivo, e che lo ha costretto a sottoporsi a delle infiltrazioni per continuare a scendere in campo in campionato. Domenica comunque, contro il Chievo, Montolivo sarà disponibile, così come mercoledì prossimo con la Roma e il sabato successivo contro il Cesena: è la stessa Fiorentina a farlo capire, aggiungendo che prima dell'operazione "rimane invariata la disponibilità agonistica dell'atleta, dato che lo specialista ha assicurato il non peggioramento della patologia in atto".


STOP DI 40 GIORNI - Dopo l'operazione, Montolivo dovrà stare fermo circa 40 giorni, e ricomincerà dunque a lavorare durante la sosta natalizia, con l'opportunità poi di farsi trovare pronto alla ripresa del campionato, il 6 gennaio. Probabilmente è anche per questo motivo che la Fiorentina ha scelto di intervenire adesso, in modo da fargli saltare meno partite possibile e di dargli più tempo per recuperare. Fra l'altro la squadra viola giocherà una gara in meno prima della sosta: il match contro l'Inter, programmato per il 19 dicembre, sarà infatti rinviato per l'impegno della squadra nerazzurra nel Mondiale per club.

Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Rispondi

  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd> <b> <br>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Maggiori informazioni sulle opzioni di formattazione.

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160