Rispondi al commento

user warning: Table 'c109agcalcio.d6_wysiwyg' doesn't exist query: SELECT * FROM d6_wysiwyg in /var/www/sites/all/modules/wysiwyg/wysiwyg.module on line 538.

Juve, Krasic assicura: «È stato un gesto istintivo»

in

ROMA, 27 ottobre - Due giornate di campionato in meno ma un Tapiro d'oro in più. È l' 'amaro premio' di consolazione che stasera Valerio Staffelli consegnerà al calciatore della Juventus Milos Krasic per essere stato sanzionato per simulazione tramite la prova televisiva. Il giudice sportivo Giampaolo Tosel ha inflitto due giornate di squalifica all'attaccante serbo, perchè, nella partita Bologna-Juventus di domenica scorsa, si è procurato un calcio di rigore con un tuffo in area, simulando un contatto con Daniele Portanova. Il penalty, calciato da Iaquinta, è stato poi parato da Viviano.


«DISPIACIUTO» - Ai microfoni del Tg satirico il calciatore bianconero afferma: «Sono dispiaciuto. Non volevo farlo, è stato un gesto istintivo. Non c'era bisogno di fare tanto casino per quello che è successo. Non sono uno che fa cose del genere. Sono nuovo nella Juventus, non ho esperienza». In seguito il tapiroforo incontra il capitano della Juventus Alessandro Del Piero, il quale commenta: «Penso che dopo questo weekend imparerà più in fretta».

Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Rispondi

  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd> <b> <br>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Maggiori informazioni sulle opzioni di formattazione.

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160