Zola: «Cassano? Uno come lui può giocare ovunque»

in

MILANO, 8 novembre - Intervenuto in RCS per ritirare il premio Giacinto Facchetti, l'ex fuoriclasse di Cagliari e Chelsea Gianfranco Zola ha parlato di Cassano, attualmente fuori rosa alla Samp: «Il suo futuro dipende da lui, nel bene e nel male. Come tutti può determinare ciò che gli accade, lui però forse più di altri. Le qualità le ha e se gestisce bene il personaggio Cassano, nessun problema. Antonio in Premier? Può giocare dappertutto. Ripeto, dipende solo da lui».


Dopo aver confessato di essersi preso un periodo di studio («La scorsa è stata una stagione difficile, avevo la necessità di ampliare le mie conoscenze»), ha parlato dell'Inter: «Dopo la scorsa stagione era possibile ipotizzare che a livello di motivazioni ci fossero delle difficoltà. Gli infortuni non aiutano ma si può riprendere perché è una squadra di valore»


Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160