Vola il Pescara di Zeman. Colpo Bari, risorge la Samp

in

ROMA - Non si ferma più il Pescara di Zeman, arrivato alla quinta vittoria di fila. Stavolta a cadere sotto i colpi della squadra del boemo è il Varese, sconfitto per 3-1. Decisiva per gli abbruzzesi la doppietta di Sansovini e il gol di Kone. Con questo successo il Pescara si porta ad una sola lunghezza dalla capolista Torino, impegnata alle 18 contro la Reggina. Si riprende il Bari che supera di misura il Grosseto di Giannini in trasferta grazie a un gol di Caputo.


LA SAMP SI RIALZA - Bene anche la Samp che dopo la sconfitta choc contro la Nocerina si prende i tre punti contro il Crotone e torna in zona playoff. Sorride il Verona di Mandorlini che con una rete al 90' di Pichlmann piega il Brescia, alla quinta sconfitta consecutiva. Il Sassuolo surclassa 5-2 a Modena la squadra di Bergodi: in evidenza Boakye e Sansone, protagonisti di una doppietta a testa. Battuta d'arresto per il Livorno che perde 1-0 in cassa del Padova: decisiva la rete nel primo tempo di Cutolo. Vincono anche Empoli (doppietta di Tavano), Gubbio, Juve Stabia e Albinoleffe.


Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160