Villas Boas saluta Alex: «È libero di andarsene»

in

ROMA- "Ho avuto un confronto chiaro sia con Anelka sia con Alex: entrambi mi hanno chiesto da tempo di andare via ed io ho accettato. Sono due giocatori integri, due grandi professionisti ma per loro non c'è più spazio al Chelsea". Villas Boas saluta l'attaccante ed il difensore. Quest'ultimo è da molto tempo un obiettivo della Juventus e la dichiarazione del tecnico portoghese sembra il definitivo lascia passare per il centrale brasiliano sempre più diretto a Torino.


Fonte: 

Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160