Ventura: «Gazzi? È un buon elemento e Bianchi resta»

in

ROMA, 29 luglio - Ventura dopo l'amichevole con la Fiorentina, finita 0-0, ha parlato ai microfoni di Sky: "Sono soddisfatto dopo 15 giorni di ritiro. E' stata una buona partita e se devo essere sincero ho visto un'anima in questa squadra. La cosa importante è non aver avuto infortuni in questo inizio di stagione". Il tecnico del Torino parla poi di mercato: "Gazzi (obiettivo principale di Petrachi ndr) è un giocatore che ho avuto, un buon elemento che potrebbe fare bene con noi. Ci sono comunque altri giocatori in circolazione però il nostro  problema di fondo oggi è superare il momento di grande delusione che il popolo granata ha vissuto. Quindici giorni fa al raduno c'era molta tensione, oggi i tifosi si stanno riavvicinando" Finale su Bianchi: "È il capitano del Torino e credo che rimarrà tale. Poi con il mercato aperto le chiacchiere se le porta via il vento. Lui sta lavorando con serietà e professionalità".


LA PARTITA - È finita 0-0 l'amichevole tra Torino e Fiorentina disputata oggi a Sappada sede del ritiro dei granata. Gara sentita, a tratti anche combattuta tanto che, come al 34' del primo tempo non sono mancate scintille dopo un'entrata forte di Vives su Behrami. Meglio i viola nel primo tempo, schierati con il consueto 4-3-3 in attesa dell'arrivo del trequartista: Natali ha sfiorato il gol di testa (salvataggio sulla linea di Iori), applaudito Jovetic per alcune giocate e la traversa colpita di destro al volo poco prima dell'intervallo anche se in sospetto fuorigioco. Nella ripresa consueta girandola di cambi e più in palla il Torino che ha due occasioni da rete anche se Cerci si è arrabbiato per un sospetto rigore non concesso. I viola ora avranno due giorni di riposo, ripresa lunedì in Toscana a San Piero a Sieve, il Torino riprenderà la preparazione fra due giorni in Piemonte.


Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160