La Uefa apre un'inchiesta sulle parole di Mourinho

in

PARIGI, 28 aprile - L'Uefa ha annunciato l'apertura di una procedura disciplinare nei confronti del tecnico del Real Madrid José Mourinho e delle sue «dichiarazioni inappropriate» subito dopo la semifinale d'andata di Champions League contro il Barcellona.


ANCHE IL BARCELLONA IMPLICATO - La decisione è stata presa dall'organismo internazionale senza attendere un'eventuale richiesta in tal senso del Barcellona e riguarda anche il club catalano: infatti saranno vagliate dalla Uefa non solo le parole di Mourinho (secondo l'articolo 5 dei principi di condotta del regolamento disciplinare UEFA) ma anche il lancio di oggetti sul terreno di gioco e le espulsioni di Pepe, di Mou e di José Pinto. I casi saranno discussi il prossimo sei maggio.


Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160