Treviso, la squadra naufraga e Rumignani si dimette

Eccellenza

Momento delicato a Treviso dove Giorgio Rumignani, a seguito della sconfitta patita in casa ad opera della Feltreseprealpi, ha rassegnato le dimissioni dalla guida tecnica della squadra. Lo sostituisce Nicola Zanini, centrocampista con lunghi trascorsi tra i professionisti che attualmente fa parte dell'organico biancoceleste ma aveva già affiancato il trainer nel ruolo di vice. Una situazione surreale, che vede i veneti addirittura quintultimi in classifica.

Fonte: 

Redazione AGC

Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160