Trapattoni: «Il sorteggio? Meglio evitare l'Italia»

in

KIEV - "Psicologicamente vorrei evitare l'Italia. E poi anche dal punto di vista tecnico gli azzurri sono sempre da evitare". Alla vigilia del sorteggio di Kiev l'auspicio di Giovanni Trapattoni, ct dell'Irlanda e tecnico più anziano dei prossimi Europei, è di non doversela vedere con la nazionale guidata dal suo ex giocatore Cesare Prandelli. "Preferirei vedermela con l'Inghilterra di Capello - dice ancora il Trap -. Ho già pronte alcune contromosse. Comunque l'avversaria da evitare in assoluto è la Spagna".

Fonte: 

Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160