Torneo di Viareggio, la finale sarà a Livorno

in

VIAREGGIO, 2 marzo - Si giocherà allo stadio Picchi di Livorno e non a Viareggio la finale della 63/a edizione del torneo di calcio Viareggio Cup, in programma lunedì prossimo. Lo ha deciso all'unanimità il consiglio direttivo del Cgc Viareggio, «per dare l'opportunità - questa la motivazione - alle due squadre finaliste di poter giocare in un grande stadio e su un manto erboso degno del torneo».


«La decisione assunta dal consiglio direttivo - si spiega ancora in una nota - non vuole essere contro la città di Viareggio, ma è tesa a valorizzare ulteriormente il torneo lanciando al tempo stesso un forte messaggio affinchè si tenga conto del valore e dell'importanza della Viareggio Cup e di tutto lo sport cittadino». È la terza volta che la finale emigra da Viareggio: era accaduto nel 1959, quando tutto il torneo fu giocato a Pisa, poi nel 1998 quando per l'inagibilità dello stadio viareggino la gara Fiorentina-Torino si svolse a Lucca anche se poi la partita, terminata 1 a 1, fu rigiocata a Viareggio. Domani intanto si giocano le gare dei quarti di finale: a Quarrata (Pistoia) Sampdoria-Varese; a San Giuliano Terme (Pisa) Fiorentina-Parma; a Viareggio Inter-Genoa; a Pistoia Juventus-Atalanta.


Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160