Terremoto a Latina: Raggi in panchina e rescissione con i Majella

Serie D

Nunzio e Rosario Majella rescindono in maniera consensuale il contratto che li legava al Latina. I due fratelli, entrambi attaccanti, lasciano il club in quanto, come spiega la nota diffusa dal sito societario, "non sono riusciti ad ambientarsi nel capoluogo". Intanto, dopo la sconfitta interna col Pomezia che ha fatto precipitare i nerazzurri in una crisi sempre più profonda, la società del presidente Michele Condò ha chiamato Maurizio Raggi al timone della squadra. Il neo tecnico dei laziali sostituirà l'ex Napoli e Salernitana Mauro Facci, il quale resterà però integrato nella rosa come giocatore.

Fonte: 

Redazione AGC

Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160