Tarzan Annoni, calcio, beach soccer e moto

in

ROMA, 1 luglio - Nelle foto porta sempre la bandana. Gli serve, perché va in moto nel deserto e fa un sacco di sport. E poi è sempre stato uno fuori dal coro Enrico Annoni. Oggi compie 45 anni, lo chiamavano Tarzan perché era un difensore che si lanciava da una parte all'altra come il re della jungla si lancia da una liana all'altra. Era coraggioso, pure un po' spericolato. dal 19990 al 1997 ha giocato con Torino e Roma, poi ha chiuso dopo un biennio in Scozia, al Celtic. E' diventato un campione di beach soccer.


Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160