Tanto va la gatta al lardo (ops, ai finanziamenti) che ci....

Le distrazioni collettive

Tra pochi giorni pubblicheremo dei documenti ufficiali che riguardano alcuni finanziamenti che la LND ha ricevuto per gli interventi migliorativi di quattro campi di calcio nel salernitano che sono: "Alcide De Gasperi", "Rinaldo Settembrino", "Q4" e "Eustachio". Come leggerete voi stessi i tre finanziamenti vengono concessi alla stessa partita Iva (della LND) e per una durata diversa da quella definita per legge.

Ora, che la questione tra poco ricada su alcune teste è inevitabile, sono pronte delle interrogazioni alla giunta regionale, e altre figure sono disponibili a fare degli esposti alle autorità competenti (non quelle sportive

Voi stessi potrete valutare la gravità del caso, ma a noi preme domandarci "che fa il collinare presidente? perchè si gira dall'altra parte? perchè non interviene?" Non vorremmo trovarlo  coinvolto, per questo risulta necessario un segno forte, chiarificatore. Fatti non parole.

La Siva, il servizio ispettivo "gestito" da Turrin che fa, va solo a comando? Il segretario amministrativo Lombi che fa? I revisori dei conti che fanno? Possibile siano tutti momentaneamente distratti?

Fonte: 

Redazione

Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Commenti

c'elavete o no? Cosa aspettate a dar due pedate a sti qui? Vi aumentano i premi assicurativi, ricorrono a finanziamenti (a nome vostro ma per le tasche altrui) in modo improprio... e voi non fate niente? Ostrega!

Non giurerei l'immunità assoluta per i due comici... Poichè è evidente che ci sono delle inequivocabili responsabilità della Lombi e dei revisori dei conti su mandato di chi? Tavecchio deve smarcarsi, non ha alternative.

Il fatto è conosciuto a molti addetti ai lavori. Pastore e Colonna hanno fatto i furbi dichiarando cose false per avere i finanziamenti. Ora non c'è più l'amico Valiante che li copre e dovranno passare per la Procura della Repubblica e per la Corte dei Conti. Comunque per l'aspetto sportivo non hanno preoccupazioni: san Tavecchio continuerà a proteggerli.

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160