Serie D Nocerina

in
Ecco il campionato in porta.

NOCERA INFERIORE - Più o meno un’ora convincente. E’ il responso per la Nocerina di coppa col Siracusa. Un’ora con attenzione in fase difensiva, elaborazione discreta a centrocampo e qualche occasione per segnare. Matteo Pastore riparte dall’ora buona in vista del debutto in campionato con la Giacomense (domenica al S. Francesco). La squadra iniziale di coppa sará con molta probabilitá la stessa che battezzerá il campionato, considerando il ritardo di condizione di Gaeta e la squalifica pregressa di Giraldi. Qualche miglioramento è auspicabile. Sotto l’aspetto fisico debbono crescere Cavallaro, imballato causa lavoro atletico, e Palumbo, a scartamento ridotto per terapie anti-pubalgia. Sotto l’aspetto tattico: i giovani esterni bassi sono andati in difficoltá per qualche limite ma anche per l’assoluta mancanza di collaborazione di chi presidiava le corsie più avanti. Domani sera, bis casalingo di coppa al S. Francesco con l’Igea Virtus, giocheranno altri. Di sicuro Franzese, Riccio, Sodano, Guarro, Giraldi, Polichetti, Gaeta e Apicella. Non saranno prove generali ma diventeranno 90′ e passa minuti che consentiranno a Pastore di valutare le alternative giovani di centro-difesa, cercando di capirne il reale valore e di fare delle scelte (restare così o prendere un altro centrale di categoria per dare il cambio a Terracciano e Sannibale). Dalla prima squadra alla seconda: comincia ad allenarsi a Nocera Superiore la berretti, agli ordini di De Leo (al suo fianco il preparatore Gennaro Zito). Squadra giovane, con tanti ‘92 ed un acquisto speciale: l’attaccante scafatese Umberto Romano, preso in comproprietá dal Parma, che ha deciso di farlo giocare dalle parti di casa nel tratto di separazione tra Allievi Nazionali e Primavera. Romano è cresciuto nella Ling Mondo Nazione di Giovanni Vitiello, poi Roma e appunto Parma. Gli altri ‘92 sono reduci dall’esperienza con gli Allievi Regionali: Alfano, Benevento, Borrelli, Capasso, Coppola, Damiani, De Bellis, Di Balsamo, Fiorito, Gaudio, Iannacolo, Longobardi, Mazzei, Pecoraro, Persi, Scarlata e Treglia. Dei ‘91 ex juniores Kaiser, Majolo, Buonfiglio, Plaitano e Caso. Si uniranno Carullo, Vittore e Falcone.

Fonte: 

calcionapoletano.it

Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160