Serie B, il Piacenza perde Cacia per tre giornate

in

TORINO, 2 maggio - Tre giornate all'attaccante del Piacenza Daniele Cacia. Lo ha deciso il Giudice sportivo della serie B Gianfranco Valente prendendo in esame le gare della 17esima giornata di ritorno della serie cadetta. Cacia paga «per aver colpito, al 13esimo del secondo tempo, un avversario con uno schiaffo al volto». Un turno di stop per Soriano, Fabbrini, Lazzari (Empoli), Bellini (Atalanta); Ben Djemia, Pestrin, Guidi (Frosinone), Anaclerio (Piacenza), Dettori (Triestina), Gemiti, Lisuzzo (Novara), Gessa (Pescara), Giampà (Modena), Moretti (Ascoli). Tra gli allenatori, un turno di stop per Gennari (Cittadella). Tra i dirigenti inibizione fino al 30 maggio per De Falco (Piacenza). Tra le società, ammende a Novara (6.000 euro), Livorno (3.000 euro).


Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160