Sarzanese, Cesarini prende il volo: va allo Spezia

Serie D

Per Alessandro Cesarini (20) si corona finalmente il sogno di approdare tra i professionisti. Il fantasista della Sarzanese, dribbling ubriacanti e giocate d'alta scuola da vendere nonostante un fisico da corazziere, è approdato infatti allo Spezia, club col quale ha già militato in passato, seppure tra le giovanili, e che lo ha acquisito a titolo definitivo. Per lui l'esperienza in rossonero si chiude dopo tre stagioni, 74 presenze e 14 reti. "Sono contento, è quello che volevo - le sue prime parole -. So dell'interessamento di squadre di categoria superiore, ma allo Spezia non avrei potuto dire di no, sono nato quì, ho giocato nelle giovanili bianche fino agli Allievi Nazionali e poi sono un ragazzo della Curva, per me è stata una scelta di cuore. Non è stato facile rinunciare alla Rappresentativa di Serie D ed al Torneo di Viareggio, ho fatto tanti raduni ed ero il capitano, il mister mi stimava, ma a parte il dispiacere sono pronto per questa nuova avventura che voglio affrontare con la massima umiltà. Arrivo in una squadra piena di campioni, ho voglia di imparare da loro e spero di rendermi utile quando il mister lo riterrà opportuno. Mi sono subito trovato bene, sono tutti disponibili, mi hanno dato tanti suggerimenti. Il mister è una persona molto decisa, che sa quello che vuole, mi piace la gente con questo carisma. Il mio ruolo? negli ultimi anni i miei passati allenatori mi hanno fatto giocare trequartista per sfruttare la mia forza fisica e la velocità, chiedendomi di puntare la difesa partendo da dientro, ma mi trovo bene anche giocando da seconda punta, sarà il mister a decidere". A monitorarlo in questi mesi, non a caso, erano stati Sampdoria, Milan, Juventus, Genoa, Livorno, Triestina, Brescia, Siena, Frosinone ed Alessandria, affascinate dalle qualità non comuni di questo ragazzo convocato anche da Roberto Polverelli, selezionatore della Rappresentativa della Serie D al Torneo di Viareggio, per tre giorni di ritiro a Roma presso il centro sportivo della "Borghesiana".

Fonte: 

Redazione AGC

Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160