Russia, lo Zenit di Spalletti batte il Rubin e vola a +10

in

ROMA, 31 luglio - Lo Zenit di Spalletti batte per 2-0 il Rubin Kazan nello scontro diretto e vola in fuga a +10 in vetta alla classifica. Il match è stato deciso da una doppietta di Kerzhakov. Con questa bella vittoria il tecnico di Certaldo è vicinissimo alla conquista dello scudetto al suo primo anno in Russia, sulla panchina dello Zenit San Pietroburgo.


Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160