Rossi pilotati: Mourinho squalificato due giornate

in

ROMA, 30 novembre - Due turni di squalifica nelle competizioni europee, di cui uno sospeso "con la condizionale", e 40.000 euro di multa. Questa la decisione del comitato disciplinare dell'Uefa nei confronti del tecnico del Real Madrid, Josè Mourinho. L'allenatore portoghese è stato punito per i cartellini rossi "pilotati" in occasione del match di Champions League contro l'Ajax. Mourinho aveva suggerito ai giocatori Xabi Alonso e Sergio Ramos di farsi ammonire così da essere espulsi e saltare per squalifica la partita, inutile ai fine della qualificazione, contro l'Auxerre. La seconda giornata di squalifica è stata sospesa, ma Mourinho resterà "sotto osservazione" per i prossimi tre anni. L'Uefa ha inflitto una multa di 20.000 euro a Xabi Alonso e Sergio Ramos. Resta, invece, il turno di stop per i due calciatori, che salteranno, dunque, il prossimo match di Champions League.


LE MULTE - Multa di 10.000 e 5.000 euro rispettivamente per Iker Casillas e Jerzy Dudek, "messaggeri" delle richieste di Mou. Maxi-multa da 120.000 euro per responsabilità oggettiva al Real Madrid che ha la possibilità di presentare ricorso entro i prossimi tre giorni.

Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160