Roma, Osvaldo multato: «Per lui niente Firenze»

in

ROMA - La Roma ufficializza la sanzione decisa nei confronti di Osvaldo per lo 'scontrò con Lamela venerdì scorso a Udine: l'attaccante verrà multato e non sarà convocato per la trasferta di Firenze, ma potrà allenarsi con il gruppo. Lo ha reso noto la società, spiegando che le sanzioni sono state stabilite su input dell'allenatore. Luis Enrique, sollecitato dai giocatori, ha comunque ammesso l'azzurro agli allenamento di gruppo. 


IL COMUNICATO - «In seguito al comportamento irrispettoso tenuto a Udine, il calciatore Pablo Daniel Osvaldo sarà multato dalla società, su input dell’allenatore, con l’importo massimo consentito dai regolamenti della Lega Calcio. Contemporaneamente, l’allenatore ha disposto per il calciatore l’esclusione dalle convocazioni per la prossima trasferta di Firenze. Infine, anche per specifica richiesta dei compagni di squadra, l’allenatore ha deciso che il calciatore potrà allenarsi regolarmente con il resto del gruppo».
 

Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160