Roma, giocatori a Bossi: «Non capisce niente»

in

ROMA, 29 settembre - Dopo Francesco Totti anche altri compagni, tra cui De Rossi, si uniscono al capitano e rispondono a Bossi, che aveva detto : «Spqr per me vuol dire sono porci questi romani». Il capitano giallorosso lo ha invitato a ripetere quelle parole sotto la curva Sud o il Colosseo attraverso un messaggio sul suo sito. De Rossi invece gli ha risposto attraverso i microfoni delle Iene: «Lasciamo stà che è meglio», ha detto capitan futuro.


MENEZ - Ma non sono stati solo i romani a mandare un messaggio al leader della Lega. Sempre alle Iene il francese Menez dice: «Basta la risposta di Totti e poi Bossi non capisce un...niente. I romani sono brava gente».


CICINHO - Il brasiliano Cicinho non conosceva il significato della parola porci, ma poi ha capito e ha replicato a Bossi: «Dovrebbe venire a vedere come è bella Roma, come sono calde e felici le persone». Poi gli ha consigliato «di stare zitto».


CASSETTI - Il bresciano Cassetti ormai è nella Capitale da molti anni e ci vive benissimo: «Ha sbagliato in pieno. Poi si arrangerà da solo quando incontrerà i romani per strada. Sono molto calorosi».


Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160