Roma, ecco Stekelenburg: il portiere nella Capitale

in

ROMA, 29 luglio - Maarten Stekelenburg, il portiere della nazionale olandese che difenderà i pali della Roma nella nuova stagione calcistica, è sbarcato nella capitale in serata. Dopo il raggiungimento dell'intesa tra i giallorossi e l'Ajax, il portiere "Orange" è arrivato poco dopo le 22.30 all'aeroporto Leonardo Da Vinci, con un volo di linea Klm da Amsterdam, Con lui, camicia jeans e pantaloni marroncini, sorridente, la graziosa moglie Kim, il suo procuratore Robert Jansen, a sua volta accompagnato dalla consorte e l'avvocato. Ad accoglierlo a Fiumicino l'agente italiano Fabio Parisi, e il rappresentante della Roma, Salvatore Scaglia.


ACCOGLIENZA CALOROSA - Accoglienza già calorosa all'uscita dell'aereo per il portiere: per lui subito le prime foto con la sciarpa giallorossa che poi lui ha dato alla moglie Kim, che l'ha portata per tutto il percorso fino all'uscita dall'aeroporto. Ad accompagnarlo nel tragitto una piccolo folla di operatori aeroportuali simpatizzanti della Roma, tra cui alcuni bambini, che lo hanno festeggiato, bombardandolo di foto ricordo. Divertente il commento di uno dei bambini: "anvedi quanto è alto". L'accordo tra Roma e Ajax sarebbe sulla base di sei milioni di euro più bonus ai "Lancieri". Il giocatori si sottoporrà domani alla visite mediche per poi raggiungere i suoi nuovi compagni a Trigoria. Secondo quanto si è appreso, il portiere dovrebbe poi far ritorno in Olanda nella serata di domenica.

Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160