Roma, Bojan torna di moda. Ha convinto Luis Enrique

in

ROMA - Forse non pensava che po­tesse essere così difficile. Aveva la­sciato il Barcellona, casa sua, per­ché vinceva senza sentirsi impor­tante; aveva seguito Luis Enrique alla Roma perché era convinto di essere l’interprete ideale del mo­dello di calcio alla catalana. E inve­ce dopo due partite di Europa Lea­gue e una di campionato si è ritro­vato in panchina, solo e abbando­nato. Il sorriso fresco da ventunen­ne si è trasformato in una masche­ra di dubbi.
 
Ma domani, contro l’Atalanta, Bojan Krkic potrebbe ri­prendere quota. Luis Enrique lo ha provato tra i titolari, alla destra di Totti e di Osvaldo. E anche la logica fa credere che sia arrivato ( o meglio tornato) il suo turno, dopo tre esclusioni consecu­tive e i segni di ri­sveglio mostrati nei ventuno minuti di Parma.


Leggi l'articolo completo sull'edizione del Corriere dello Sport - Stadio oggi in edicola

Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160