Rijkaard nuovo tecnico dell'Arabia Saudita

in

RIYAD, 29 giugno - L'olandese Frank Rijkaard è "al 99%" il nuovo commissario tecnico dell'Arabia Saudita. A dirlo è un portavoce della federcalcio locale, precisando che prima di dare l'annuncio "bisogna definire ogni minimo dettaglio dell'accordo, affinchè non si ripeta quanto ci è successo con Ricardo Gomes". Il tecnico brasiliano era stato la prima scelta dei dirigenti sauditi, che gli avevano proposto un contratto triennale. Gomes aveva dato il proprio assenso verbale, poi però aveva chiesto di insediarsi soltanto al termine del contratto che lo lega al Vasco da Gama, ovvero il 'Brasilerao'. Ma il 20 giugno scorso la federazione saudita aveva respinto la proposta decidendo di 'virarè su Rijkaard. Questi è libero da impegni dopo essere stato esonerato dal Galatasaray ad ottobre. Il contratto offerto a Gomes dai sauditi prevedeva un ingaggio di 9 milioni (circa 6,3 milioni di euro) per tre anni e si presume che quello di Rijkaard non sia a cifre più basse.


Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160