Reja: «Brava Lazio, è stata una partita stregata»

in

ROMA, 27 febbraio - «Una gara stregata». La definisce così Edy Reja la sfida del Sant'Elia contro il Cagliari, persa di misura dalla sua Lazio per 1-0. «E' un peccato aver perso una partita giocata molto bene. Purtroppo il risultato non ci dà ragione. A vedere le occasioni da gol meritavamo per lo meno il pari, ma purtroppo ci sono partite che non è facile analizzare. I nostri avversari oggi hanno fatto mezzo tiro in porta, e il tiro di Acquafresca deviato accidentalmente da Dias stava andando fuori. E' stata una partita stregata. Ci è mancata solo la lucidità sotto porta: dovevamo concretizzare le occasioni create. E' una partita che ci è girata male».


«L'UDINESE? E' IN FORMA GIA' DA UN PO'» - Reja se la prende anche con le condizioni meteo avverse: «Avevamo il vento contro nel secondo tempo, loro si sono difesi molto bene però noi non abbiamo avuto la forza per trovare il pari. Abbiamo per fortuna ancora una buona situazione in classifica e dobbiamo sfruttare i prossimi turni casalinghi, a partire dal Palermo. L'Udinese? E' lì ad un punto da noi. E' una squadra in salute già da un po' di tempo».

Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160