La Reggina presenta Breda. Dal Genoa arriva Ragusa

in

ROMA, 27 giugno - Antonino Ragusa (21) esterno offensivo scuola Genoa, è il primo rinforzo 8arriva in comproprietà) per la Reggina di Roberto Breda (41), il tecnico a cui il presidente Lillo Foti ha affidato l'eredità di Gianluca Atzori (42), passato alla Sampdoria dopo la semifinale dei play off persa all'ultimo secondo con la sua giovane squadra amaranto. Breda,- presentato questo pomeriggio al Sant'Agata - torna sullo Stretto a distanza di un solo anno, quello trascorso alla Salernitana, la squadra campana condotta a un solo passo dalla Serie B nella concitata finale con il Verona. Il tecnico trevigiano aveva, infatti, guidato la Reggina nella parte finale del campionato 2009-2010 centrando la salvezza dopo le fallimentari gestioni di Walter Alfredo Novellino e di Ivo Iaconi. "Per me si tratta di un vero e proprio ritorno a casa - ha dichiarato Breda nella conferenza stampa di presentazione a Reggio Calabria dinanzi a numerosi tifosi- Quest'anno mi è servito a maturare e sono motivatissimo. Tutto quello che di buono è riuscito a costruire questa società nella scorsa stagione, sfiorando un obiettivo clamoroso, non andrà disperso. Anzi, direi che siamo pronti a ripartire proprio da lì". Questo lo staff tecnico che affiancherà l'allenatore alla guida della prima squadra amaranto nella prossima stagione: preparatore atletico: Prof. Giovanni Saffioti; preparatore dei portieri: Luigi Genovese.

Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160