Ranieri convoca Motta: «Lui a Parigi? Spero di no»

in

MILANO - Thiago Motta è tra i convocati dell'Inter che domani affronta il Palermo. In queste ora il Paris Saint Germain sta trattando il centrocampista ma Claudio Ranieri è sereno: "Non l'ho salutato... È tra i convocati e questo significa che spero di averlo domani. Aspettiamo. Mancano poche ore alla fine del mercato".


IL RAPPORTO - Servono sacrifici e bisogna giocare nell'interesse della squadra: è questa la richiesta di Claudio Ranieri a Wesley Sneijder con il quale non ha avuto alcun faccia a faccia dopo la scivolata di Lecce. In vista della gara contro il Palermo, l'assetto tattico e la posizione del campione olandese sarà tema della riunione tecnica: "Ne parleremo stasera - spiega il tecnico nerazzurro - È logico che i giocatori importanti devono giocare ma serve un equilibrio, ci sto provando. Non è un problema, il difficile è inserire gente come Wesley o Forlan nel tessuto della squadra. Se loro ci entrano possiamo fare meglio altrimenti metto la squadra che lotta e corre di più, non ci penso due volte. Ci provo finché posso". Ranieri insiste sulla necessità di intendersi e di parlare lo stesso linguaggio: tutti devono giocare in difesa, tutti in attacco.


Fonte: 

Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160