Ranieri: «Tanto orgoglio, riprendiamo il cammino»

in

ROMA - "Sono contento per i tre punti che ci permettono di riprendere il cammino in Champions League. . Dove possiamo arrivare non lo so, ma questa è una squadra che può dire la sua sia a livello italiano che internazionale. Poi è chiaro che ci vuole quel pizzico di fortuna, senza quello non si va da nessuna parte. In questa settimana con la squadra abbiamo parlato. Qui sono più le volte che giochiamo rispetto a quelle che ci alleniamo. Ho messo i calciatori in campo nel loro ruolo ideale".


BUONE NOTIZIE - È un Claudio Ranieri visibilmente soddisfatto quello che, ai microfoni di Sky, commenta il successo dell'Inter a Mosca contro il Cska, che rilancia i nerazzurri dopo lo stop interno con il Trabzonspor. "Il gioco del primo tempo e l'orgoglio e la reazione della ripresa le note positive - dice ancora Ranieri - ed è stato bello vedere i ragazzi rivolere la vittoria e spingere come sanno fare dopo il loro pareggio. Chi ha giocato in queste due partite sta dando tutto, ho visto Alvarez sacrificarsi in fase difensiva con qualità e quantità. Qui è vero che mancano molti calciatori importanti, ma ci sono campioni".


Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160