Prandelli: Juve da scudetto. La Roma? Seguo Osvaldo

in

FIRENZE - Bentornata, Vecchia Signora. Da ct azzurro, Cesare Prandelli è soddisfatto del ritorno Juve "perchè ha una base di giocatori italiani", ma da osservatore l'ex centrocampista Juve è ancora più esplicito. "Conte ha vissuto da capitano gli anni meravigliosi, e ora ha riportato quello spirito: ovvero partire dalla prima giornata per vincere lo scudetto - ha detto dal ritiro azzurro Prandelli - Non lo dicono, ma l'obiettivo è quello. Ha riportato un'alchimia magica, ieri contro il Milan ho visto gran ritmo".
 

SEGUO OSVALDO - Schelotto, Cerci, Pepe e Osvaldo sono quattro possibili nomi nuovi per l'Italia di Prandelli, anche se il ct si aspetta di essere messo in difficoltà da Balotelli. "Seguo Osvaldo, è un attaccante moderno - ha detto il commissario tecnico da Coverciano - L'ho avuto alla Fiorentina, ora è tornato maturato dalla Spagna. Quanto agli esterni, oltre a Schelotto e Cerci valuto Pepe".


BALOTELLI - Infine Balotelli: "L'ho ritrovato più sereno, spero mi metta in difficoltà: questo per lui è un momento importante".

Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160