Pisa-Carparelli: celebrato il matrimonio

Serie D

E' fatta: Marco Carparelli, 33 anni, vestirà la maglia del Pisa nella stagione in corso. E' la ciliegina sulla torta di una campagna acquisti già sontuosa, e che puntella definitivamente il reparto avanzato a disposizione di Indiani. L'ex attaccante del Grosseto, nella seconda parte dell'ultimo campionato al Cittadella, è stato convinto dal nuovo patron nerazzurro Piero Camilli, che lo ha avuto alle sue dipendenze per due anni a Grosseto. "Sono venuto qui con grande entusiasmo perchè questa è una società che ha voglia di vincere, esattamente come me - le prime parole di Carparelli -. Era una sensazione che onestamente mi mancava, e farò di tutto per riportare questa squadra nel calcio che conta. Voglio divertirmi e, se qui riesco a vincere, sono pronto a restare. I tifosi sono eccezionali e sanno aiutare sempre la squadra. Conosco il calore che possono dare ed essere il loro beniamino sarà per me fondamentale, perchè così riesco a caricarmi meglio. Sono pronto a mettere a disposizione della squadra il mio contributo e la mia esperienza, anche per far crescere i più giovani. Ringrazio chi ha favorito questa operazione. Fisicamente sto bene, mi sono sempre allenato e sono pronto. Camilli è stato decisivo in questo trasferimento, ci siamo parlati e ci siamo trovati. Molte squadre mi cercavano, anche di B, ma è stata una scelta mia e sono contento. Conosco i ragazzi che sono venuti da Grosseto (Lanni, Scarlato e Toscano, ndr), e non ci sarà alcun problema per integrarmi: sono uno che fa spogliatoio, che dà una mano nei momenti di difficoltà e la carica quando ce ne è bisogno".   

Fonte: 

S.S.

Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160