Perinetti: «Conte lascia Siena solo per la Juve»

in

NOVARA, 1 maggio - A Novara il Siena si gioca il primo match point della stagione per salire in Serie A. Antonio Conte, tecnico dei bianconeri e indimenticata bandiera della Juventus, festeggerebbe la seconda promozione in carriera, dopo quella ottenuta sulla panchina del Bari. Conte, capitano per lungo tempo della Juve mondiale di Lippi, è uno dei nomi che circola nell'ambiente se la Vecchia Signora dovesse rinunciare al suo allenatore attuale, Luigi Del Neri. E, come conferma a Sky Sport il ds del Siena Perinetti, se da Corso Ferraris dovesse arrivare una telefonata sarebbe difficile dire di no...«Conte? Io e lui restiamo qui, Antonio parte solo se dovesse essere richiesto da una big. Come la Juve? Come la Juve...».



MEZZAROMA: CONTE E PERINETTI DA JUVE - Sulla stessa lunghezza d'onda anche il presidente del club toscano, Massimo Mezzaroma: «Conte e Perinetti sono persone serie e la Juve, come altre società, piacciono le persone serie. Se Conte dovesse venire e dirmi che la Juve lo vuole? È un'idea che non mi piace, non vorrei che accadesse, ma se dovesse capitare è chiaro che dovremmo pensarci, perché sicuramente è un allenatore che merita la Juve. Comunque per ora il bianconero a cui tiene è un altro...».


Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160