Partita della Solidarietà, che festa a Lampedusa

in

LAMPEDUSA - Una bella festa, di sport e divertimento. Questo è stata la Partita della Solidarietà che si è svolta il 25 febbraio a Lampedusa e che ha visto protagonisti la Nazionale Calcio Attori, le Forze Armate e il Lampedusa team. Generosa l’accoglienza degli abitanti dell’isola siciliana che ha ospitato la quarta edizione dell’iniziativa promossa dal giornalista Fabrizio Rocca, Vice Presidente della Nazionale Attori.


Centrato l’obiettivo della Partita della Solidarietà, quello cioè di regalare agli abitanti di Lampedusa una giornata di festa e dare nuova luce a un’isola che deve diventare nuovamente sinonimo di mare, sole e turismo. Prima a scendere in campo contro le Forze Armate, la Nazionale Calcio Attori si è aggiudicata il primo incontro, diretto da Pasquale Rodomonti, grazie al gol di Matteo Guerra, poi però ha perso la finalissima contro il team di Lampedusa per 2-0. Tanti i volti noti della nazionale Attori che hanno preso parte all’iniziativa: il PresidenteEdoardo Siravo, ovviamente anche il suo vice Fabrizio Rocca, Luca Capuano, Danilo Brugia, Giulio Base, Franco Oppini, Giuseppe Zeno, Francesco Giuffrida, Milo Coretti, Emanuele Propizio, Gaetano Amato, Matteo Guerra, Stefano Masciolini e Stefano Orfei. Per questa occasione speciale la Nazionale Attori è stata accompagnata da ben tre madrine d’eccezione: Roberta Giarrusso, Sofia Bruscoli e Loredana Limblici.


L’evento ha avuto il patrocinio del Ministero della Difesa, presente anche con il Sottosegretario Filippo Milone che, oltre a premiare le squadre partecipanti, ha consegnato il Trofeo della solidarietà nelle mani del Sindaco di Lampedusa, Bernardino De Rubeis.


Fonte: 
Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160