Palermo, in Europa Rossi può dare spazio a Miccoli

in

PALERMO, 29 settembre - Il Palermo ritrova Fabrizio Miccoli. Il capitano rosanero ha ormai pienamente recuperato dall’infortunio dello scorso anno ed è pronto per tornare in campo, anche se, ovviamente, la condizione non può essere quella dei giorni migliori. Domani col Losanna l’attaccante pugliese potrebbe partire titolare. La squadra e Delio Rossi hanno bisogno di lui per trovare continuità. Il Palermo è troppo altalenante: incanta con la Juve, stenta con il Lecce. L’esperienza e la classe di Miccoli possono essere la chiave per scendere dalle montagne russe.


Come detto, la condizione non sarà perfetta, ma almeno 70 minuti a buon livello Miccoli dovrebbe garantirli. E la sua conoscenza del calcio internazionale potrebbe essere utile ai compagni: ha segnato in Champions con la Juve, con il Benfica ha giocato contro il Manchester United raggiungendo poi i quarti di finale di Coppa Uefa. Ma da quando è arrivato a Palermo l’Europa per lui è diventata, per vari motivi, una chimera. Col Mlada Boleslav nel 2007 saltò la prima partita per scelta tecnica e la seconda per infortunio; l’anno successivo il Palermo mancò la qualificazione; quest’anno ha salta le prime tre gare per il problema al ginocchio. Adesso l’attesa è finita.

Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160