Palacio rinnova col Genoa. «Contento di restare qui»

in

GENOVA, 2 settembre - Sfumata l'Inter e la Champions, Rodrigo Palacio ha firmato oggi con il Genoa il rinnovo del contratto, che scadeva nel 2013 ed è stato prolungato fino al 2014. L'annuncio è stato dato dal Genoa attraverso il sito ufficiale. Palacio confessa di essersi commosso per le testimonianze di affetto ricevute da tifosi e compagni. Il fuoriclasse argentino avrebbe avuto un ritocco dell' ingaggio, passato - sembra - da circa un milione a 1,4 milioni netti. Ma sottolinea che "non è solo per i soldi che ho deciso di restare" (all'Inter avrebbe guadagnato sicuramente di più).


LA VOGLIA - Il Genoa "è quello che desideravo, speravo di rimanere - ha detto dopo la firma -. Ringrazio la famiglia Preziosi per la stima che mi ha dimostrato. La società ha compiuto un grande sforzo economico e ha fatto il massimo. Se ho deciso di restare e mettere radici a Genova, non è solo per i soldi". Palacio spiega che per convincerlo sono state "fondamentali le testimonianze di affetto ricevute. Non nego che mi abbiano commosso. E ha giocato la consapevolezza di essere parte di un gruppo, fondato su uomini e valori importanti. A partire dal tecnico Malesani: farò tesoro delle sue parole". "I compagni hanno fatto a gara per farmi comprendere quanto tenessero a me. Tutto ciò aumenta le responsabilità - ha aggiunto l'argentino - come la felicità di appartenere a un club, ma prima ancora a una famiglia come il Genoa. Darò tutto per questi colori, per questi tifosi, per questa società".


Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160