Padova, è ufficiale: Calori nuovo tecnico

in

ROMA, 2 luglio - Alessandro Calori (44) è il nuovo allenatore del Padova. Padova e Portogruaro hanno trovato l'accordo per liberare l'allenatore aretino. Vincolato da un contratto con il Portogruaro, club trionfalmente catapultato in Serie B al termine della scorsa stagione davanti alle corazzate Verona e Pescara, l'ex difensore di Udinese, Perugia e Brescia, è stato scelto dal ds Rino Foschi per il rilancio delle ambizioni patavine. Trascorsi in cadetteria alla guida dell'Avellino (salvato ai punti due stagioni fa) e in terza serie alla Sambenedettese, Alessandro Calori è anche un conoscitore profondo dei settori giovanili delle principali società di calcio italiane. Non a caso il suo Portogruaro si è basato, oltre che sui gol di Altinier, anche sulla freschezza dei vari Scozzarella (22), Bocalon (21), Puccio (21). Il tecnico toscano ha firmato un contratto biennale con una parte dei compensi legata agli obiettivi. Occupata quella del Padova, restano ancora libere in Serie B le panchine di Modena, Piacenza, Ancona e Portogruaro.


Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160