Neymar fa dietrofront: Voglio restare al Santos

in

ROMA, 1 luglio - «Ho un contratto con il Santos e ho deciso di rimanere». Neymar fa marcia indietro e giura amore al suo club di apparenenza. Durante un programma televisivo brasiliano, l'attaccante del Santos - vincolato da un contratto fino al 2015 - smentisce di voler andare al Real Madrid e parla già del Mondiale per club che si giocherà a dicembre e della possibilità di incrociare il Barcellona: «Loro sono fortissimi, hanno gente super come Messi o Dani Alves. Per me sarà un onore sfidarli». Per Messi solo parole di elogio: «E' il migliore al mondo ma io sto lavorando tanto per raggiungerlo».

Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160