Neve e vento: ritardato il rientro della Juve

in

TORINO, 2 dicembre - Rientro complicato per la Juve dalla Polonia dopo l'eliminazione dall'Europa League. La tormenta di neve e il vento forte che hanno avvolto Poznan hanno costretto le autorità locali a cancellare molti voli in partenza dall'aeroporto.


Il charter bianconero è riuscito a decollare con un'ora di ritardo, intorno all'1.50, ed è giunto a Torino nel cuore della notte. Poche ore di riposo per i giocatori, che riprenderanno ad allenarsi alle 11.30 a Vinovo in vista della sfida di domenica sera a Catania.


Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160