Neapolis, trasferta insidiosa a Grottaglia

Castellucci può contare su tutta la rosa

MUGNANO DI NAPOLI (NA) – La convincente vittoria sul Bitonto è ormai alle spalle ed il Neapolis è ora concentrato sulla trasferta in terra di Puglia contro il Grottaglie, reduce da un turno di riposo ed ancorato al centro della classifica a ventitre punti. Per questa sfida Castellucci avrà tutti gli uomini a disposizione, tranne l’infortunato di lungo corso Civita, fermo da più di due mesi. Quindi il mister siciliano sceglierà la sua formazione tipo con Napoli in porta, D’Ascia, Daleno, Esposito e Mannone in difesa, Bonanno, Barone, Somma ed il goleador Moxedano a centrocampo con i recuperati Sergi e Fontanella in attacco. Sul fronte Pugliese, anche Maiuri si affiderà al rodato 4-4-2 per dimenticare la sconfitta casalinga subita due settimane fa dal Bitonto e provare a risollevare le sorti di una squadra reduce, prima del turno di riposo, da tre sconfitte consecutive, una a S.Antonio Abate e due in casa contro Pianura e appunto Bitonto. Arbitra il signor Rocca di Vibo Valentia.

Probabili formazioni

Grottaglie (4-4-2):Laghezza; De Giorgi, Cornacchia, Solidoro, D’Amanzo; Fraschini, Arcadio, Hurtado, D’Amblè; Ancora, Giacco. All. Maiuri.

Neapolis (4-4-2): Napoli; D’Ascia, Daleno, Esposito, Mannone; Bonanno, Barone, Somma, Moxedano; Sergi, Fontanella. All. Castellucci

Fonte: 

Luigi Maria Mormone

Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160