Neapolis, obiettivo tre punti

Al "Vallefuoco" la capolista ospiterà il Bitonto

MUGNANO DI NAPOLI (Na) - Dopo l’importantissima vittoria firmata Moxedano contro i rivali del S.Antonio Abate, mister Castellucci chiede conferme ai suoi ragazzi, impegnati ancora al “Vallefuoco”, in una gara alla portata, almeno sulla carta, contro il Bitonto, reduce dal successo contro il Grottaglie ed abbastanza tranquillo con i suoi ventidue punti.  Sul fronte formazioni, Castellucci si ritrova un attacco da reinventare, viste le assenze di Sergi per infortunio e di Fontanella per squalifica. I due attaccnti, molto prolifici in questa stagione, viste le dieci reti del primo (nove con l’Ischia) e le otto del secondo, saranno sostituiti dal giovane Foggia e da un Pastore voglioso di riscatto dopo gli errori sotto porta di domenica scorsa. Per il resto formazione - tipo, con Napoli in porta, D’Ascia, Bianchi, Esposito e Mannone in difesa, Bonanno, Somma, Daleno e Moxedano a centrocampo. Dall’altra parte Pizzulli si affiderà alle punte Saurino e Persia, match winner domenica scorsa contro il Grottaglie assieme al difensore centrale Colangione. Arbitra il signor Lazzeri di Arezzo.

Probabili formazioni

NEAPOLIS (4-4-2):Napoli;D’Ascia, Esposito, Bianchi, Mannone; Bonanno, Daleno, Somma, Moxedano; Foggia, Pastore. All.Castellucci.

BITONTO (4-3-1-2): Lattanzi; Dispoto, Colangione, Falanca, Montefusco; Cantatore, Cellamaro, Martellotta; De Santis; Taurino, Persia. All.Pizzulli.

 

Fonte: 

Luigi Maria Mormone

Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160