Mourinho: «Real, voglio che rimangano tutti a gennaio»

in

MADRID (SPAGNA) - Josè Mourinho chiude le porte al mercato di gennaio. Il tecnico del Real Madrid ha infatti chiarito come non desideri che qualche suo giocatore lasci il club durante la "finestra" delle trattative invernali: «Non ho chiesto di fare movimenti in entrata - ha precisato "Mou" parlando alla vigilia della sfida di Coppa del Re contro il Malaga - e sono stato chiaro riguardo al fatto che voglio che nessuno se ne vada. I giocatori lo sanno ed anche i membri del consiglio direttivo. Voglio cominciare e finire la stagione con la stessa "rosa" di giocatori a disposizione».


SULLA SFIDA COL MALAGA - Il discorso di Mourinho dovrebbe quindi mettere fine alle voci che vogliono Kakà in partenza verso Parigi, per raggiungere Ancelotti al PSG, ed Higuain alla Juve o al Chelsea. Anche Granero, per il quale c'erano state richieste dalla Premier League, resterà nella capitale spagnola. Il tecnico del Real ha poi messo sull'avviso i suoi: è vietato sottovalutare il Malaga: «In estate hanno fatto ingenti investimenti sul mercato (quasi 100 milioni di euro n.d.r.) - ha detto Mourinho -, quindi è chiaro che i nuovi proprietari vogliano avere un "ritorno". La Coppa nazionale è sicuramente un loro obiettivo».


Fonte: 

Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160