Mou fatica con Pellegrini Il Real rimonta in dieci

in

MADRID - A fatica, il Real Madrid ha vinto la partita di andata degli ottavi di finale di Coppa del re battendo al Santiago Bernabeu, per 3-2, il Malaga. La squadra di Josè Mourinho ha messo a segno le sue reti in dieci minuti, dopo essere stato dominato per più di un'ora dagli avversari. Il Malaga - allenato da Manuel Pelligrini, ex delle merengue - ha approfittato dell'inerzia dei madrileni su due corner, andando in gol con Sanchez (al 10') e Demichelis (29'). Nella ripresa Mourinho faceva entrare Khedira, Oezil e Benzema al posto, rispettivamente, di Callejon, Arbeloa et Kakà. Ma occorrevano ancora una ventina di minuti perchè il Real si svegliasse. Al 23' segnava Khedira, emulato due minuti dopo da Higuain, che agguantava il pareggio. E lo stesso Higuain, al 33', propiziava la vittoria dei padroni di casa con un bell'assist per Benzema, che non sbagliava. Tra le altre partite della serata, l'Alcorcon (2/a divisione) ha battuto il Levante, 4/o in Primera Liga, per 2-1; il Racing Santander, penultimo nella massima serie, è stato sconfitto 2-0 dal Mirandes (3/a divisione). Non molto meglio l'Athletic Bilbao, 0-0 in casa dell'Albacete (3/a divisione). Oggi (mercoledì), ancora per l'andata degli ottavi di finale di Coppa del re, il Barcellona ospita l'Osasuna e la Real Sociedad il Maiorca. Seguiranno Cordova-Espanyol Barcellona e Valencia- Siviglia. Le partite di ritorno si giocheranno il 10, 11 e 12 gennaio.


Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160