Motta: «Nazionale? Magari. Ho parlato con Prandelli»

in

MILANO, 31 gennaio - Alla presentazione dell'accordo di sponsorizzazione tecnica con la Mizuno (l'Intera cifra è stata devoluta in beneficenza), Thiago Motta ha parlato del momento dell'Inter e della sua probabile convocazione in Nazionale per l'amichevole dell'Italia con la Germania: «Ho parlato con Prandelli e mi ha fatto piacere, non so se verrò convocato ma se succederà sarò felicissimo. Nel calcio ho avuto tante gioie e questa sarebbe una in più. Sono nato in Brasile ma la mia famiglia ha origine italiane e io sono in Europa da quando ho 15 anni. Da quando sono in Italia mi sento un giocatore più completo. Il Brasile? O gioco con l'Italia o gioco solo con l'Inter».
 

CAMPIONATO - Il centrocampista brasiliano dell'Inter ha poi parlato del campionato: «Quella con il Palermo è stata una bellissima vittoria grazie ad un secondo tempo fantastico. Per lo scudetto non guardiamo il Milan ma pensiamo solo a noi stessi. Avversari? Attenzione alla Roma e al Napoli. La Roma è la squadra che mi piace di più, domenica contro di loro sarà dura».


Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160