Monterotondo, diversi giovani sul taccuino del Parma

Serie D

Asse rovente tra Monterotondo e Parma. Il club ducale sta infatti monitorando diversi elementi del settore giovanile gialloblu, come informa una dichiarazione resa da Fabrizio Messersi, responsabile del vivaio della società presieduta da Fabio Della Longa. In precedenza, era stato organizzato uno stage riservato ai ragazzi nati dal '94 al '96, alla presenza proprio degli osservatori del Parma. "Hanno deciso di visionare alcuni nostri giocatori molto importanti e che stanno facendo bene con le loro squadre - ha rivelato Messersi al sito ufficiale del Monterotondo -. Immagino abbiano fatto una buona impressione dato che conosco questi giocatori che, oltre ad essere degli ottimi atleti, sono anche dei ragazzi con la testa sulle spalle. Da anni, ormai, molte società blasonate tengono d'occhio il settore giovanile del Monterotondo, un fucina di giocatori che continua ad essere fertile e produttiva". Lo stesso Messersi non ha nascosto che alcuni ragazzi potrebbero approdare a breve proprio al Parma, senza tuttavia rivelarne i nomi.

Fonte: 

Redazione AGC

Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160