Montella: Il Catania doveva chiudere prima la partita

in

CATANIA - Il tecnico del Catania, Vincenzo Montella, recrimina per l'atteggiamento della sua squadra costretta ancora alla rimonta al Massimino contro il Napoli: "Con l'Inter abbiamo preso gol dopo cinque minuti, col Napoli dopo 30 secondi, c'è qualcosa che non va...". "La gara - aggiunge Montella - potevamo chiuderla all'inizio del secondo tempo, anche undici contro undici la squadra mi è piaciuta di più che in superiorità numerica". I 14 punti in classifica non fanno modificare gli obiettivi del Catania: "Non possono cambiare, faremmo un grande errore, è un campionato livellato, basta perdere due gare ed essere indietro, quindi teniamo i piedi per terra".


LEGROTTAGLIE E BERGESSIO - Per Nicola Lergottaglie "il Catania poteva vincere anche 4-1" per le occasioni cha ha avuto, ma non le ha sfruttate perchè "non è abituato a vincere con le grandi e fare possesso palla". Per Gonzalo Bergessio "il Catania doveva vincere perchè sta giocando bene grazie a mister Montella".


Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160