Milan, basta solo un punto. Sabato la festa a Roma?

in

MILANO, 1 maggio - Non era prevista nessuna festa ufficiale, ma festa è stata con oltre settantamila tifosi rossoneri in visibilio. Al Milan di Allegri manca un solo punto per laurearsi campione d’Italia. Il sofferto successo sul Bologna ha avuto la benedizione del presidente Berlusconi, giunto a metà del primo tempo perchè reduce dalla beatificazione di Papa Woytila a Roma. Non è piaciuto il Milan impacciato del secondo tempo al numero uno rossonero che, a fine gara, si è trattenuto a lungo negli spogliatoi per parlare con Allegri e i suoi giocatori. Rimproverando alla sua squadra, seppur con benevole severità, di non aver chiuso la partita al termine di una vera e propria sagra dell’errore davanti alla porta bolognese. Flamini, Cassano, Robinho e il giovane Beretta hanno fallito il gol del raddoppio.
 

BOLOGNA, ALTRO KO - Il Bologna, dopo un primo tempo sotto tono spesso in balia dell’avversario, ha approfittato di un inspiegabile calo dei rossoneri che si sono arenati a metà della ripresa. Gimenez e Britos hanno sfiorato il gol suglio sviluppi di altrettanti calci piazzati, il Milan si è pericolosamente sgonfiato anche se l’arbitro De Marco ha dato un grosso contributo alla ricarica d’ossigeno milanista espellendo con il «rosso» diretto Della Rocca per un fallo su Nesta che lo stesso difensore, come testimoniato da Malesani, ha cercato di mitigare nella sua gravità. Cinque sconfitte consecutive sono tante ma Malesani ha garantito, su precisa indicazione del presidente Albano Guaraldi, che non è in pericolo e che resterà al suo posto fino al termine di questa soffertissima stagione.


FESTA A ROMA? - Da venerdì pomeriggio il Milan sarà a Roma, dove preparerà la sfida decisiva con i giallorossi di sabato sera all'Olimpico e il ritorno della semifinale di Coppa Italia con il Palermo di martedì. I rossoneri si alleneranno nel centro dell'Acqua Acetosa e saranno in ritiro all'Hotel Parco dei Principi, in pieno centro, dove - in caso di vittoria o pareggio contro Totti e compagni - ci sarà la festa scudetto dei giocatori sabato notte.

Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160